X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 
Ferrari 360 GT - 2002

Introduzione

360 GT

2002

Dal 1993, le berlinette V8 Ferrari a motore centrale hanno fornito la base ideale per una serie di gare monomarca. Per molti piloti Ferrari, queste gare si sono rivelate un ottimo trampolino di lancio verso successive esperienze motoristiche sportive.
Con il lancio del Challenge 360 Modena, avvenuto nel 2000, il livello di competitività di queste gare ha fatto un notevole passo in avanti. Con la F50, la 360 Modena ha avuto un ruolo fondamentale nell’avvicinare le auto di serie alle radici agonistiche della Casa. Un progetto senza compromessi ed, in particolare, un livello di sviluppo aerodinamico mai così elevato su di una vettura di normale produzione.

I primi lavori di sviluppo sulla versione Challenge sono stati molto promettenti: la 360 si è dimostrata più leggera, veloce e manovrabile dell’uscente F355.

Read more
Ferrari 360 GT - 2002
Ferrari 360 GT - 2002

Dall’introduzione della 360 Modena, la Ferrari ha ricevuto numerose richieste di vetture preparate per altri campionati internazionali. Con l’aiuto della Casa, il Team 360 JMB Competition ha conquistato il Titolo Mondiale Piloti e Costruttori FIA 2001 N-GT, respingendo gli assalti delle Porsche.

Sull’onda di questo successo, la Ferrari ha deciso di produrre un modello specifico, la 360 GT, derivato dalla versione Challenge. La vettura sarà fornita ai piloti privati del Campionato 2002 FIA N-GT e A.C.O. (Automobile Club de l’Ouest).
La produzione sarà strettamente limitata a circa 30 esemplari nei prossimi tre anni. Tutte le informazioni sulle due versioni (che differiscono unicamente nel package aerodinamico e, nel caso della vettura FIA, nell’adozione del cambio tipo F1) possono essere richieste direttamente ai concessionari ufficiali Ferrari.

Galleria Fotografica

Accurata selezione dei migliori scatti della 360 GT in alta definizione. La galleria fotografica vuole raccontare le peculiarità di questo modello Ferrari, soffermandosi sui dettagli e le inquadrature più rilevanti.

Scheda Tecnica

motore 8 cilindri

Motore posteriore, longitudinale, 8V 90°
Alesaggio e corsa 85 x 79 mm
Cilindrata unitaria 448,29 cm3
Cilindrata totale 3586,20 cm3
Rapporto di compressione 11:1
Potenza massima 316 kW (430 CV) a 8500 giri/min
Potenza specifica 120 CV/l
Coppia massima 377 Nm (38,5 kgm) a 5000 giri/min
Distribuzione bialbero, 5 valvole per cilindro
Alimentazione iniezione elettronica Bosch
Accensione mono, elettronica Bosch
Lubrificazione carter secco
Frizione monodisco
Telaio tubolare in alluminio
Sospensioni anteriori indipendenti, quadrilateri trasversali, molle elicoidali, ammortizzatori telescopici, barra stabilizzatrice
Sospensioni posteriori indipendenti, quadrilateri trasversali, molle elicoidali, ammortizzatori telescopici, barra stabilizzatrice
Freni a disco
Cambio 6 rapporti + RM, elettroidraulico F1
Sterzo pignone e cremagliera
Serbatoio carburante capacità 100 l
Pneumatici anteriori 265/645 x 18
Pneumatici posteriori 305/680 x 18
Tipo di carrozzeria berlinetta, 2 posti
Lunghezza 4557 mm
Larghezza 1985 mm
Altezza 1185 mm
Passo 2600 mm
Carreggiata anteriore 1728 mm
Carreggiata posteriore 1643 mm
Peso 1100 kg a secco
Velocità massima -
Accelerazione 0-100 km/h -
0-400 m -
0-1000 m -