Cavalcade 2015 – Gran finale nella Città Eterna

Cavalcade 2015 – Gran finale nella Città Eterna

GT & Sport Cars

Giorno 4 – Parata Ferrari nelle vie del centro di Roma

Roma, 30 giugno – Ultimo giorno della Ferrari Cavalcade 2015 all’insegna della celebrazione delle bellezze di Roma, la cosiddetta Città Eterna. Le 100 Ferrari sono partite in gruppo da Piazza Imperatore, sfilando per le vie della Capitale in un giorno di festa per i patroni San Pietro e Paolo. Molti i cittadini romani che si sono riversati in strada per osservare da vicino il serpentone di auto della Casa del Cavallino Rampante: la carovana ha percorso Via del Corso verso Piazza Venezia, per poi proseguire in Via Sistina attraversando il parco di Villa Borghese, visitando Piazza del Popolo, per percorrere poi Via Veneto in direzione dei Fori Imperiali, il Colosseo e le Terme di Caracalla.

 

Dopo la parata, le vetture protagoniste della Ferrari Cavalcade si sono dirette fuori città verso i Castelli Romani e Castel Gandolfo, residenza estiva del Papa, con i partecipanti che hanno pranzato con vista sul Lago Albano.

 

Momento conclusivo dell’edizione 2015 della Ferrari Cavalcade la cena di gala nella cornice dei Mercati di Traiano, dove è andata in scena un’asta benefica per raccogliere fondi destinati al restauro di un momento romano. Per i ferraristi intervenuti è quindi giunto il momento di salutare la magnificenza della città di Roma, sede incredibile di un evento indimenticabile.
In attesa del prossimo appuntamento: la prima Cavalcade International in programma in California dal 10 agosto.

cavalcade-2015-news

Giorno 3 – Dai panorami medievali all’adrenalina in pista

Roma, 29 giugno – La terza giornata della Cavalcade 2015 è iniziata con tranquillità in una Roma ancora un po’ addormentata. Lo scampanellio delle chiese ha accompagnato il rombo delle cento Ferrari che sono partite in direzione del borgo medioevale di Ronciglione. Seconda tappa, la pittoresca città di Viterbo, rinomata per il suo bellissimo e ben conservato centro storico.

 

Per il pranzo il gruppo è giunto a Orvieto, una delle città più antiche d’Italia, e qui le Ferrari si sono messe in fila davanti all’imponente Duomo. L’andatura quieta della mattinata è stata però dimenticata appena giunti allo storico circuito di Vallelunga, a 30 km da Roma, dove i partecipanti della Cavalcade hanno sentito la scarica di adrenalina girando in pista a tutta velocità.

 

Oggi, durante l’ultimo giorno della Cavalcade, le Ferrari saranno protagoniste di una parata nelle strade di Roma e visiteranno i Castelli Romani e la residenza papale estiva di Castel Gandolfo.

On the path of Saint Francis

Giorno 2 – Sulla strada verso Assisi
Roma, 28 giugno – Un invito a vivere pienamente l’emozione di guida attraverso le bellezze naturali e culturali dell’Italia: cosi si può definire la seconda giornata della Ferrari Cavalcade 2015. Il giorno è iniziato con la splendida salita sul Monte Terminillo. Una strada larga e tortuosa immersa nel verde, che si è rivelata il percorso ideale per sfruttare al meglio le prestazioni delle Ferrari. Arrivati a 1800 metri di altitudine i partecipanti si sono concessi una sosta all’aria fresca che ha permesso a tutti di dimenticare il caldo dell’estate Romana.

 

Dopo altri tratti in montagna, la Cavalcade ha raggiunto la città di Assisi per il pranzo e la visita alla splendida Basilica di San Francesco. La meta finale è stata Perugia, altra città antica dell’Umbria.

 

Oggi, durante il terzo giorno, le Ferrari passeranno da Viterbo, successivamente saranno impegnate sul circuito di Vallelunga per le prove di velocità e raggiungeranno la pittoresca città di Orvieto nel pomeriggio.

Giorno 1 – Esplorando mare, montagna e lago 

Roma, 27 giugno – Tempo perfetto per la giornata inaugurale della Ferrari Cavalcade 2015: cielo azzurro e sole.  La prima tappa ha portato i partecipanti all’aeroporto aeronautico di Pratica Di Mare: la pista è stata l’ideale per i Ferraristi, che hanno potuto effettuare prove di accelerazione, sfidandosi con le loro vetture.  La meta successiva è stata Ostia Antica,  porto degli antichi Romani, dove i clienti giunti da tutto il mondo per questo evento hanno pranzato in riva al mare.

 

Dopo Ostia, un percorso per arrivare sul Monte di Tolfa percorrendo una strada con molti tornanti immersa nel verde.  E per concludere, una sosta a Bracciano e il ritorno a Roma lungo la riva del lago.

 

Oggi, durante il secondo giorno della Cavalcade, le Ferrari si cimenteranno sulle salite del Monte Terminillo per poi raggiungere Assisi e Perugia.

Cento Ferrari attraverseranno la Capitale e i suoi splendidi dintorni

Maranello, 25 giugno 2015 – Oltre 100 Ferrari guidate da clienti di 37 diverse nazionalità sono pronte a esplorare Roma e i suoi splendidi dintorni. Da giovedì 25 a lunedì 29 giugno si terrà la quarta edizione della Ferrari Cavalcade, evento dedicato ai clienti più esclusivi della Casa di Maranello che, attraverso la scoperta dei luoghi più belli d’Italia, consente di vivere al meglio la passione per la guida.

Ferrari Cavalcade 2015

Cavalcade è stata ideata dalla Ferrari proprio con questo obiettivo: portare i propri clienti provenienti da tutto il mondo (dall’America al Giappone, dal Medio Oriente al Sud Est Asiatico fino alla Nuova Zelanda) in luoghi celebri della nostra penisola, esaltando l’eccellenza italiana nell’arte, nella storia, nella gastronomia assieme alle peculiarità del territorio. La prima edizione di questo evento si è svolta nel 2012 in Emilia Romagna, nel 2013 è stata la volta della Toscana e lo scorso anno si è andati alla scoperta degli angoli più spettacolari della Sicilia.

Ferrari Cavalcade 2015

Per la quarta edizione, Ferrari ha scelto Roma, capitale italiana dall’ineguagliabile eredità storica, artistica e culturale e dal fascino senza tempo. I partecipanti potranno guidare la propria Ferrari attraverso splendide strade panoramiche che costeggiano i laghi e il lungomare, visitando alcune delle più belle città medievali, affronteranno la storica cronoscalata al Monte Terminillo e vivranno esperienze di guida sportiva all’interno del famoso circuito di Vallelunga. Tutto questo sarà accompagnato dall’opportunità di assaporare la “Dolce Vita” e di trascorrere cinque giorni immersi nella magica atmosfera della Città Eterna.

Ferrari Cavalcade 2015

Tra le 100 Ferrari iscritte all’evento ci sono ben 15 esemplari della serie limitata speciale LaFerrari e oltre a tutte le vetture dell’attuale gamma Ferrari appassionati e tifosi avranno l’opportunità di ammirare molti modelli del passato. In più, quest’anno Cavalcade debutterà oltre i confini dell’Italia e dal 10 al 14 agosto arriverà negli Stati Uniti, in California.