X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 

Dalla Russia con passione

Trecentomila visitatori in meno di un anno. E’ il traguardo raggiunto dal Museo Ferrari di Maranello oggi alle 11.41, quando Yuliya Gilazova ha acquistato per se e per il suo compagno Yuriy Petrov il biglietto d’ingresso. Yuliya e Yuriy sono russi, vivono a San Pietroburgo e, in questi giorni, sono in vacanza alla scoperta dell’Italia: “Abbiamo visitato tante città e abbiamo deciso di venire anche a Maranello per visitare il Museo Ferrari, che abbiamo scoperto grazie ad Internet” – ha raccontato la ragazza, mischiando all’inglese anche qualche parola d’italiano – “E’ stata una bellissima sorpresa essere accolti in maniera così speciale: non ci volevo credere!”

La visita è per Yuriy la realizzazione di un sogno – vedere finalmente le Ferrari vere: “A casa ho una collezione di modellini della Rossa che faccio sin da quando ero piccolo ed è davvero un’emozione poter essere qui e visitare questo fantastico Museo”. L’anno prossimo la Russia ospiterà per la prima volta un Gran Premio di Formula 1 sul nuovo circuito in costruzione a Sochi: “Andremo lì per le Olimpiadi invernali e sarebbe bellissimo tornarci anche per vedere la corsa!” – hanno detto all’unisono.

Yuliya e Yuriy sono stati adeguatamente festeggiati dallo staff del Museo, capitanato dal suo Direttore, Antonio Ghini. Una maglietta celebrativa, raffigurante un tachimetro Ferrari con l’indicatore di velocità che supera la barriera dei 300.000 … visitatori, è stata donata alla coppia pietroburghese che l’ha indossata con fierezza durante la visita.

Il traguardo dei trecentomila visitatori annui è un risultato molto significativo, che conferma che la struttura di Maranello è una delle più visitate in Italia. La crescita degli ultimi anni – nel 2011 le presenze erano state poco più di 220.000, salite a 250.000 l’anno successivo – conferma che la strada intrapresa – con il rafforzamento della collezione permanente e un serrato programma di mostre tematiche, come la Ferrari Sporting Spirit, che consentono di vedere da vicino gli ultimi gioielli prodotti a Maranello affiancate ad esemplari rarissimi – è quella giusta.

Scopri il sito ufficiale di
Ferrari Magazine

9591