Doppio premio al motore della 458 Speciale

Doppio premio al motore della 458 Speciale

GT & Sport Cars

Per il quinto anno Ferrari è International Engine of the Year

Stoccarda, 17 giugno 2015 – Per il quinto anno consecutivo un motore Ferrari si aggiudica due categorie del prestigioso premio International Engine of the Year: Performance Engine of the Year e la classe Above 4-litre. Il vincitore è il V8 aspirato 4,5 litri il quale, nella sua versione potenziata, equipaggia la 458 Speciale e Speciale A.

Il V8 era già stato premiato per due anni consecutivi nel 2011 e 2012 e di nuovo nel 2014 e adesso nel 2015. La striscia di successi è stata interrotta da un altro motore Ferrari, il V12 aspirato da 740 hp e 6262cc della F12berlinetta premiato nel 2013 (quando, peraltro, il motore della 458 arrivò secondo…).

La giuria del premio è composta da giornalisti di testate specializzate di 31 Paesi che giudicano i diversi motori in base alle proprie competenze tecniche e alle proprie sensazioni di guida, tenendo presente caratteristiche quali i consumi, le prestazioni, il suono e la maneggevolezza.

Il V8 Ferrari ha raggiunto l’apice dello sviluppo con la 458 Speciale e la Speciale A, dove il motore aspirato da 4,5 litri produce 605 cv a 9000 giri/min.