X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 

Falsari, non ‘copisti’

Se è vero che anche le Ferrari possono essere assimilate ad un’opera d’arte si potrebbe forse usare delle attenuanti per le otto persone arrestate nei giorni scorsi in Spagna per aver messo in piedi un’organizzazione dedita alla falsificazione di vetture Ferrari e di alta gamma e alla loro commercializzazione attraverso Internet, a prezzi stracciati rispetto al valore degli originali. Sono state ben 17 fra 458 Italia e F430 le finte automobili del Cavallino Rampante scoperte nelle due officine di Algamesi e Albalat dels Sorells, immediatamente smantellate dalle forze dell’ordine. In questo caso non si tratta di ‘copisti’* bensì di puri e semplici falsari, un po’ come quelli che producono borse di Hermes e le vendono per strada.

C’è un mercato? Evidentemente sì, il che dimostra che il sogno di possedere una Ferrari è straordinariamente forte e diffuso. Questa vicenda, peraltro non la prima del genere, è una conferma dell’importanza del ruolo della rete di vendita ufficiale del Cavallino Rampante nel rapporto con i potenziali clienti. Se davvero volete acquistare una Ferrari, bussate alla porta di Maranello, presente in 62 Paesi del mondo attraverso oltre duecento dealership: sicuramente lì troverete la vera automobile dei vostri sogni.

* Nella storia della pittura occupano un posto anche i falsi d’autore, opere diventate preziose perché riproducono originali assurti al rango di capolavori. Sono definiti ‘copisti’ quegli artisti che, privi di idee artistiche originali, si specializzarono nella ripetizione di soggetti altrui o, più semplicemente, ne riprendono i temi.

Scopri il sito ufficiale di
Ferrari Magazine

9591