Ferrari in festa a Beverly Hills

Ferrari in festa a Beverly Hills

Azienda

Beverly Hills, 11 ottobre

Ferrari ha festeggiato i suoi 60 anni in America con una serie di esibizioni musicali, un’asta emozionante, la presentazione di una vettura in serie limitata e un variopinto spettacolo di fuochi artificiali sullo sfondo di Beverly Hills.

Il Beverly Hills City Hall era inondato da una lune rosso Ferrari con il simbolo del Cavallino Rampante in grande evidenza sulla facciata dell’edificio. Il sindaco Lili Bosse ha aperto la serata dichiarando aperti i festeggiamenti del sessantesimo anniversario della Ferrari a Beverly Hills. All’evento hanno preso parte John Elkann, presidente FCA, Sergio Marchionne, amministratore delegato FCA e presidente Ferrari, Amedeo Felisa, amministratore delegato Ferrari, e Piero Ferrari, vicepresidente Ferrari.

Il banditore d’asta David Gooding ha entusiasmato il pubblico battendo il primo esemplare della nuova 458 SpecialeA, appena presentata al salone di Parigi. La vettura è stata aggiudicata a 900 mila dollari e i proventi sono andati in beneficenza a Daybreak, la filiale americana di Telethon, la charity italiana che da quasi 25 anni è impegnata nel finanziamento della ricerca sulle malattie genetiche.

Ma la 458 SpecialeA non è stata l’unica vettura del Cavallino in mostra. In onore dei 60 anni americani di Ferrari è stata presentata agli ospiti della serata di gala la F60America, realizzata in soli dieci esemplari.

 

La serata è cominciata con una serie di esibizioni musicali stellari: il maestro Carlo Ponti Jr., che ha diretto la Los Angeles Virtuosi Orchestra, la famosa violinista Caroline Campbell e la già vincitrice del Garmmy Mary J. Blige. Tra gli ospiti famosi, l’attrice Megan Fox, il conduttore televisivo Mario Lopez, il campione di polo Nacho Figueras e la moglie Delfina Blaquier, l’imprenditore Robert Herjavec, il regista Michael Mann, e i piloti Derek Hill e Dan Gurney.

A conclusione della serata, uno straordinario spettacolo di fuochi d’artificio.

Le celebrazioni continuano domenica con la parata di 60 vetture tra le più iconiche create da Ferrari in sfilata sulla famosa Rodeo Drive. Tra i modelli che si potranno ammirare la Ferrari 308 GTS (quella di “Magnum, P.I”), la Testarossa (utilizzata in “Miami Vice”), la Ferrari 275 GTB/4 di Steve McQueen, la 375 MM vincitrice del prestigioso “Best of Show” a Pebble Beach nel 2014 e naturalmente l’ultima nata, la F60America.