Finali Mondiali: la magia del Ferrari World

Finali Mondiali: la magia del Ferrari World

GT & Sport Cars

Alla scoperta del parco tematico dedicato al Cavallino Rampante ad Abu Dhabi

Maranello 19 novembre 2014 – Le Finali Mondiali regalano anche l’occasione, a chi ancora non lo conosce, di scoprire il Ferrari World Abu Dhabi. Un parco tematico dedicato al Cavallino Rampante che si trasforma in una esperienza multisensoriale, attraverso la celebrazione della passione, dell’eccellenza e delle innovazioni tecnologiche della Ferrari.

Aperto al pubblico il 28 ottobre 2010, Ferrari World Abu Dhabi è una delle attrazioni principali di Yas Island, isola di 2500 ettari dedicata al divertimento, all’intrattenimento e al lifestyle.

Sotto l’inconfondibile tetto rosso ispirato alle forme delle Ferrari e sormontato dal più grande logo del Cavallino mai creato, si estendono 200 mila m2 di giostre e divertimenti.

Tra queste, lo Speed of Magic, dove il pilota guida gli ospiti in una indimenticabile avventura 4-D tra giungle, caverne e gole ghiacciate. I visitatori possono anche “volare” più veloci che mai sulle montagne russe di Formula Rossa, dove si toccano punte record di 240 Km/h.

E ancora Scuderia Challenge, il simulatore di corse al limite della realtà, derivato da quelli utilizzati dai piloti della Scuderia Ferrari durante l’allenamento. Non solo: c’è anche la possibilità di sedersi accanto a un pilota di F1 e vivere l’esperienza della velocità come mai prima. E infine Paddock,  riproduzione del motor home Ferrari, dai i garage ai trasporti fino alle stanze dedicate all’ospitalità, con spettacoli interattivi che fanno vivere ai fan il gusto della vera azione e i retroscena tipici di un Gran Premio.