Goodwood Festival of Speed – Arnoux guida la 599XX

Goodwood Festival of Speed – Arnoux guida la 599XX

GT & Sport Cars

Esibizione per Gené al volante della F10 di F.1

Goodwood, 28 giugno – L’ex pilota della Scuderia Ferrari di Formula 1, René Arnoux, ha nuovamente incrociato il proprio destino con quello di una Ferrari durante questo fine settimana, quando ha avuto modo di pilotare una vettura del Cavallino Rampante nell’ambito del Festival of Speed di Goodwood. La vettura era una 599XX, una delle diverse auto riconducibili ai Programmi XX che la Ferrari ha portato da Maranello a supporto della manifestazione. Arnoux ha guidato per la Scuderia dal 1983 alla prima gara della stagione 1985 conquistando tre gare e quattro pole position nella prima stagione e aiutando il team di Maranello a centrare l’ottavo titolo Costruttori.

La 599XX fa parte dei Programmi XX di Corse Clienti, un laboratorio sperimentale che Ferrari sfrutta per lo sviluppo e la ricerca legata a nuove tecnologie appoggiandosi alla fedeltà e alla passione dei propri clienti. Come tutte le vetture XX, anche la 599XX non è omologata per l’utilizzo su strada e non rispetta le regole di alcun regolamento sportivo dando totale libertà agli ingegneri di creare e testare soluzioni innovative, come il fondo carenato creato per ridurre la resistenza della vettura al posteriore. Il lavoro di sviluppo ininterrotto portato continuamente avanti da Ferrari è stato trasposto sulle vetture di serie, come dimostra anche la 488 GTB, ultima V8 sportiva presentata questa primavera a Ginevra, dotata di motorizzazione turbo. L’auto offre soluzioni simili a quella della 599, con l’aria che viene canalizzata al posteriore e sulle fiancate riducendo la resistenza all’avanzamento e aumentando il downforce.

 

La Ferrari ha portato a Goodwood la vettura di Formula 1 del 2010, la F10, e l’ha affidata al test driver della scuderia Marc Gené che ha anche trascorso del tempo nel paddock insieme agli appassionati. Il grande spiegamento di forze Ferrari a Goodwood include anche una FF Tailor Made così come la gamma completa di prodotti, compresa la California T, che ha anche gareggiato sulla famosa salita.

Il Festival of Speed di Goodwood si conclude oggi con la Ferrari che sarà ancora una volta una delle principali attrazioni.