Goodwood Festival of Speed

Goodwood Festival of Speed

GT & Sport Cars

Ferrari ancora una volta la preferita dei fan

Sounth Downs, 27 giugno 2016 – Ferrari è stata ancora una volta la Casa preferita dal pubblico del Goodwood Festival of Speed, la rassegna che si è svolta da venerdì 24 giugno fino a domenica nella tenuta privata di Lord March a South Downs, in Inghilterra. La Casa del Cavallino Rampante ha portato in Gran Bretagna un’imponente flotta di vetture GT e di auto legate alle attività di Corse Clienti nel Supercar Paddock Michelin. Inoltre anche il parco piloti era di prim’ordine con il collaudatore della Scuderia Ferrari, Marc Gené, l’ex pilota di Formula 1, René Arnoux, e gli alfieri della Ferrari nel World Endurance Championsip Sam Bird, James Calado e Davide Rigon, reduci dalla 24 Ore di Le Mans, che hanno dato spettacolo lungo i due chilometri scarsi della celeberrima salita di Goodwood.

 


Supercar Paddock. Molte delle Ferrari esposte al Festival of Speed erano all’esordio dinamico nel Regno Unito: è il caso, per esempio, della Ferrari California T Handling Speciale, della 488 Spider e della F12tdf. Ad attirare il pubblico anche la 458 MM Speciale, una vettura “one-off” commissionata da un cliente britannico che ha voluto creare una sua personale declinazione della 458 Speciale. Disegnata dal Centro Stile Ferrari, la 458 MM Speciale si è risultata la preferita dagli appassionati sia quando era statica nel paddock, sia quando a sua volta ha offerto spettacolo lanciata in salita. A completare una giornata all’ingegna della Casa di Maranello ci hanno pensato le vetture di Competizioni GT e Corse Clienti, 488 GT3, FXX EVO, 599XX EVO ed FXX K oltre a Gené con la monoposto di Formula 1 del 2009 della Scuderia Ferrari.

 


Ospiti. Diversi gli ospiti speciali che hanno visitato il Festival of Speed tra cui il collezionista di Ferrari e stella del golf Ian Poulter, l’attore, cantante e modello Jamie Campbell-Bower, il designer, scrittore e presentatore tv Kevin McCloud e la presentatrice televisiva Julia Bradbury. Ferrari ha anche ospitato circa 500 tra ospiti e clienti in una hospitality riservata con vista sul tracciato che hanno potuto partecipare alla private preview della GTC4Lusso, la nuova Ferrari V12 con motore anteriore dotata di quattro posti e quattro ruote motrici che la rendono adatta a tutte le condizioni. Il Festival of Speed di Goodwood anche per quest’anno si è concluso, ma gli appassionati di Ferrari possono riviverne le emozioni con il video e le gallerie fotografiche su Ferrari.com.