Goodwood Festival of Speed

Goodwood Festival of Speed

GT & Sport Cars

California T Handling Speciale ed F12tdf tra le Ferrari esposte

Goodwood, 24 giugno 2016 – Il Goodwood Festival of Speed incomincia oggi e può contare anche quest’anno su una grande partecipazione da parte di Ferrari. La California T Handling Speciale, la 488 GTB, la 488 Spider e la F12tdf hanno tutte partecipato alla Michelin Supercar Run avventurandosi lungo la salita di 1,6 miglia che è diventata famosa per la curva Molecomb e per il muro di Flint. Le vetture stradali della Casa di Maranello sono state accompagnate da una vettura molto speciale, la “One-off” 458 MM Speciale, ultima creatura della divisione Progetti Speciali che lavora esclusivamente con clienti selezionatissimi invitandoli a personalizzare le proprie Ferrari e a creare dei modelli unici. Basata sulla 458 Speciale, è dotata di una carrozzeria lavorata completamente a mano in alluminio. La vettura è stata commissionata alla Ferrari da un clienti britannico che ha gentilmente concesso la vettura per il Goodwood Festival of Speed.

 

Corse Clienti. Oltre a queste Ferrari, al Festival of Speed ci saranno anche alcune vetture di Corse Clienti. Si tratta nella fattispecie di vetture dei Programmi XX come FXX EVO, 599XX EVO ed FXX K che saranno visibili nel Paddock Supercar ma non faranno solamente mostra di sé visto che pure questi modelli scaleranno la collina. A portare su strada le tre vetture dei Programmi XX saranno i piloti ufficiali Ferrari per le Competizioni GT Sam Bird, James Calado e Davide Rogon, tutti reduci dalla 24 Ore di le Mans in cui hanno gareggiato nella categoria GTE-Pro al volante della nuova 488 GTE. Oltre a queste vetture, è presente a Goodwood anche la 488 GT3, vettura nata per le principali competizioni GT come Blancpain GT Series, International GT Open e vari campionati nazionali. Il Goodwood Festival of Speed sarà in corso fino a domenica 26.