I Ferrari Owners al GP di Singapore 2010

Un’esclusiva parata in pista ha raccolto 378.200 dollari a favore della Charity del Presidente

Singapore, 27 settembre 2010 – I membri del Ferrari Owners Club di Singapore hanno partecipato all’evento pre GP di Singapore 2010. In testa alle sessioni di qualifica, sabato 25 settembre al circuito di Marina Bay, 25 possessori di Ferrari hanno preso parte ad una parata su pista, guidata dalla vettura da laboratorio 599XX, nella sua prima apparizione a Singapore. L’evento, dedicato ai possessori che desideravano sperimentare appieno il divertimento di guida di una vettura del Cavallino Rampante, è stato organizzato dall’importatore di Ferrari per Singapore, Ital Auto PteLtd, in collaborazione con gli organizzatori del Gran Premio e il Formula One Management.

Il Presidente della Repubblica di Singapore, sua eccellenza SR Nathan, ha dato il benvenuto ai partecipanti prima della parata, a cui ha partecipato Marc Gené, della Scuderia Ferrari.

I partecipanti hanno fatto diversi giri della pista, in condizioni di illuminazioni da gara, sotto gli occhi di circa 82000 spettatori. La 599XX , l’ultima frontiera di vettura da gara, che incorpora i risultati delle tecnologie più avanzate delle Ferrari da strada e della ricerca della F1, è stata seguita da 25 Ferrari includendo anche esemplari della più innovativa vettura sportive a 8 cilindri, la 458 Italia , oltre alla Ferrari California.

"Una splendida dimostrazione di quello che Ferrari può offrire in un ambiente e in un’atmosfera così consoni all’illustre storia delle corse del Marchio. Speriamo inoltre di usare questa piattaforma per fare la nostra parte a favore della beneficenza," ha detto Mr. Teo Hoch Seng, Direttore Amministrativo di Ital Auto Pte Ltd. "Tutto il ricavato, 378.200 dollari, andranno infatti alla Charity del Presidente della Repubblica di Singapore, che a sua volta verserà la somma raccolta a un gruppo selezionato di beneficiari."