I medagliati olimpici di Londra 2012 in visita alla Ferrari

Il Presidente della Ferrari Luca di Montezemolo ha invitato i medagliati italiani di Londra 2012 a Maranello e una folta delegazione azzurra guidata dal Presidente del Coni, Giovanni Petrucci arriverà alla Ferrari lunedì 29 ottobre. Faranno parte della delegazione anche il Segretario Generale e Capo Missione ai Giochi, Raffaele Pagnozzi, accompagnato dalla portabandiera olimpica, la fiorettista Valentina Vezzali, e il Presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli, con il portabandiera Oscar de Pellegrin, oro nel tiro con l’arco. Oltre al Presidente Montezemolo sarà presente anche il Responsabile della Scuderia Stefano Domenicali. I campioni italiani di Londra 2012 visiteranno il campus di Maranello, la pista di Fiorano e il Museo Ferrari a Maranello.

Come avvenuto in passato, la visita dei medaglisti olimpici in Ferrari celebra anche l’unione di due eccellenze italiane. Oltre alla stima e alla passione sportiva, Ferrari collabora con il CONI dal 2006 mettendo a disposizione la propria tecnologia e know-how nell’ottica di individuare soluzioni a favore delle Federazioni Sportive nazionali come fatto con Tiro con l’Arco, Canottaggio e Canoa/Kayak per Londra 2012.