Il Circus della F1 scopre il fascino del Ferrari World Abu Dhabi

Abu Dhabi, 12 novembre – L’ultimo atto della stagione 2010 di F1 coincide con un afflusso record di visitatori al parco tematico Ferrari che sorge a Yas Island, a pochi passi dal circuito su cui domenica si decideranno le sorti del mondiale. E così prima dell’accensione dei motori per le prove libere del venerdì si è assistito ad un continuo via vai degli addetti ai lavori del Circus che hanno lasciato il paddock per varcare i cancelli del Ferrari World. Tra le attrazioni più gettonate delle oltre 20 a disposizione del pubblico ovviamente Formula Rossa, le montagne russe più veloci del mondo, che simulano l’esperienza di guida di una monoposto di F1. Un brivido che la maggior parte dei team principal e alcuni dei piloti, fra cui Robert Kubica, non hanno voluto perdersi, osservando con entusiasmo al termine della corsa che l’accelerazione di 4,5 G offerta da Formula Rossa è persino maggiore di quella che si sperimenta alla partenza di un Gran Premio. Tra i visitatori di rilievo anche Piero Ferrari, qui ad Abu Dhabi per sostenere la Scuderia da vicino, e Bernie Ecclestone. Emozioni in pista e fuori, dunque, durante questa tre giorni all’insegna dei motori e della velocità. Numerosi i VIP attesi a Yas Island, tra cui, domani, anche il Primo Ministro della Federazione Russa Vladimir Putin.