X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 

Il comitato scientifico di Telethon in visita alla Ferrari

Il comitato scientifico di Telethon in visita alla Ferrari

Corporate

Maranello, 26 giugno

Giornata particolare per la Ferrari che a Maranello ha ricevuto un gruppo di ricercatori internazionali che fanno parte del comitato scientifico di Telethon, l’ente che, tra l’altro, organizza la tradizionale maratona benefica che raccoglie fondi per la ricerca sulle malattie rare.

I professori provengono da tutto il mondo e lavorano nei migliori centri di ricerca e ospedali statunitensi e nelle più grandi università del Paese come Duke, Yale ed Harvard. Un gruppo che comprende i massimi esperti mondiali di neurologia, neurogenetica, biologia cellulare e molecolare, pediatria, tumori e gerontologia.

L’invito ai luminari era stato lanciato dal Presidente della Ferrari Luca di Montezemolo che, alla guida anche di Telethon, un anno fa a Milano aveva partecipato ai lavori della commissione che elegge i progetti di ricerca da finanziare con i proventi dell’iniziativa benefica.

Dopo aver salutato gli ospiti, il Presidente Montezemolo li ha lasciati al tour in azienda. I ricercatori, tutti innamorati dell’Italia e delle sue meraviglie, si sono goduti la visita guidata, ponendo numerose domande ai vari responsabili di settore. Alla delegazione, di circa venti persone, è stata mostrata tutta la gamma Ferrari, e ad attirare in modo particolare l’attenzione sono state LaFerrari e la nuova California T. Grande il fascino esercitato anche dalle Ferrari Classiche mentre curiosità e ammirazione ha destato negli ospiti l’esclusivo programma di personalizzazione Tailor Made.

Gli scienziati, oltre che dall’esclusività della Ferrari, sono rimasti colpiti dal grado di innovazione che si può riscontrare a Maranello e dalla ricerca, costante e approfondita, che c’è dietro la realizzazione di ogni particolare.

Scopri il sito ufficiale di
Ferrari Magazine

9591