La Ferrari F12berlinetta vince il premio “Engine of the Year” della rivista EVO

La Ferrari F12berlinetta ha ricevuto oggi un altro prestigioso premio, questa volta da parte del magazine inglese EVO che ha nominato il motore V12 da 6,3 litri “Engine of the Year”. Il propulsore della F12berlinetta ha infatti impressionato l’intera redazione di EVO per i suoi 740 CV di potenza massima e la loro disponibilità a tutti i regimi. A rendere ancora più apprezzabili le prestazioni è l’efficienza raggiunta da questo motore che grazia a soluzioni tecniche all’avanguardia ha ridotto i consumi del 30% rispetto alla generazione precedente.

Harry Metcalfe, direttore della testata ha commentato: “Quando in redazione abbiamo letto le specifiche tecniche e le prestazioni del nuovo V12 Ferrari siamo rimasti stupefatti. 740 CV rappresentano una pietra miliare per un motore aspirato stradale. Per di più, nonostante questa incredibile potenza, i nostri test driver hanno rilevato che ha una coppia eccellente anche ai regimi più bassi. Un risultato impressionante”.

Il premio assegnato alla F12berlinetta da EVO segue di poche ore il “Volante d’oro” conferitole dalle testate tedesche Auto Bild e Bild Am Sonntag. Nelle scorse settimane l’ultima nata del Cavallino Rampante è stata nominata anche “Best Supercar and Luxury Car” dalla pagina motori del Sunday Times e si è aggiudicata il Design Award, sempre della rivista Auto Bild.