L’eccellenza italiana festeggia la Regina Elisabetta II

Maranello, 7 maggio – La Ferrari, simbolo del “Made in Italy” in tutto il mondo, sarà protagonista alle celebrazioni del Giubileo della Regina Elisabetta II, un evento di grande rilevanza per il Regno Unito. La Casa di Maranello non è voluta mancare con i propri clienti e collezionisti che sfileranno nel parco del Castello di Windsor con alcuni dei modelli storici più belli, insieme a quelli recenti che resteranno in esposizione per tutto il periodo delle celebrazioni a Windsor.

Ma la Ferrari ha voluto fosse presente un’altra eccellenza italiana, infatti, grazie al contributo economico dato all’organizzazione, è stato possibile portare a questa speciale ricorrenza il 4° Reggimento Carabinieri a Cavallo, che eseguirà il celebre Carosello Storico, saggio di alta scuola di equitazione e sintesi dell’addestramento raggiunto dai cavalieri.

Il Carosello è un alternarsi fluido e ritmico di figure complesse eseguite con grande abilità e perizia dalle quadriglie che si combinano tra loro al suono della fanfara, prima di fondersi nella celebre e travolgente carica finale.

Il Diamond Jubilee Pegeant si svolgerà dal 10 al 13 maggio ed è per la Ferrari motivo di grande orgoglio dare un significativo contributo, perché due delle eccellenze italiane più famose al mondo possano rendere omaggio a una delle personalità più importanti del nostro tempo.

La Ferrari, che nella serata finale a cui sarà presente la Regina Elisabetta II, sarà rappresentata dal suo Presidente Luca di Montezemolo, condivide con l’Arma dei Carabinieri profondi valori come il rispetto per la propria tradizione e la propria storia, ma anche la determinazione, l’innovazione e la passione. Insieme queste due eccellenze costituiscono il binomio ideale per rappresentare al meglio il nostro Paese.