X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 

Monterey Car Week nel segno della Ferrari

Monterey Car Week nel segno della Ferrari

GT & Sport Cars

Le vetture di Maranello prime per eleganza e valore

Maranello 19 agosto – Si è chiusa in California la Monterey Car Week del 2014. La perfetta conclusione è arrivata con la vittoria del premio “Best in Show” al Pebble Beach Concours d’Elegance della Ferrari 375 MM Coupé Scaglietti, appartenuta al regista cinematografico Roberto Rossellini, un pezzo unico che ha rapito gli sguardi dei tanti appassionati accorsi a Carmel. Gli amanti di Ferrari classiche hanno anche potuto ammirare ben venti Ferrari Testa Rossa, mai se ne erano viste così tante tutte insieme, provenienti da tutto il mondo. Queste vetture straordinarie si sono aggiunte alle altre auto del Cavallino Rampante iscritte al concorso, le Gran Turismo e i modelli all’insegna del tema “Ferrari California Dreaming” che hanno ripercorso l’evoluzione storica delle vetture fino all’ultima nata, la Ferrari California T.

Aste da record. Grande successo anche per le aste che sono state letteralmente dominate dalle Ferrari. Spicca ovviamente su tutte la 250 GTO del 1962, che è passata di mano ad un’asta di Bonhams alla cifra record di 38,1 milioni di dollari, la più alta mai pagata per una vettura. Ma la GTO è stata solo la punta di diamante di un lotto di auto che ha superato complessivamente i 100 milioni di dollari di valore. Oltre 81 milioni di dollari sono stati raccolti anche da RM Auctions, nell’ambito delle quali ha fatto notizia la vendita della Ferrari 275 GTB/4 del 1967 appartenuta all’attore Steve McQueen, grande appassionato e discreto pilota.

Appuntamento a ottobre. Presente alla Monterey Car Week per la Ferrari c’era l’Amministratore delegato Amedeo Felisa che ha dato a tutti appuntamento per l’autunno, quando sono in programma le celebrazioni per i 60 anni della Ferrari negli Stati Uniti. Felisa ha anche annunciato una grande sorpresa per i clienti collezionisti statunitensi.

Scopri il sito ufficiale di
Ferrari Magazine

9591