X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 

Montezemolo visita il Centro Estivo Ferrari

Montezemolo visita il Centro Estivo Ferrari

Corporate

Oltre 650 i bambini iscritti, con il Presidente c’era anche Marc Gené

Maranello, 23 giugno 2014

Oggi visita del Presidente Montezemolo e del collaudatore della Scuderia Ferrari, Marc Gené, ai 650 bambini del Centro Estivo Ferrari.

“Questa iniziativa, a cui tengo particolarmente – ha detto Montezemolo – rappresenta uno straordinario esempio di welfare aziendale e di virtuosa collaborazione con le istituzioni locali. Tutte le persone coinvolte nell’organizzazione hanno fatto un lavoro grandioso”.

 

Nel 2014 i Centri Estivi Ferrari compiono 5 anni ed hanno registrato un crescente successo: gli iscritti, infatti, erano solo 100 nel 2010 mentre sono oltre 650 quest’anno. Ogni giorno i dipendenti della Ferrari, dalle 7.30 alle 20.30, possono affidare gratuitamente i loro figli, dai 3 ai 14 anni d’età, a ben 80 educatori professionisti.

 

 

Anche questa attività fa parte delle iniziative che Ferrari realizza per i propri collaboratori, andando incontro alle loro esigenze: “Con i Centri Estivi – ha proseguito Montezemolo – le famiglie possono affidare i propri figli a personale educativo qualificato, in un luogo sicuro, sereno e vicino all’azienda, dando una risposta concreta ai genitori nel periodo della chiusura delle scuole”.

Per la speciale occasione, i bambini si sono esibiti in un piccolo saggio, cantando e ballando, in onore degli ospiti, che hanno assistito divertiti. Il Presidente, prima di lasciare bambini ed educatori alle loro attività, ha voluto ringraziare il neo Sindaco di Maranello, Massimiliano Morini, per aver continuato ad appoggiare l’iniziativa, e il parroco di Maranello, don Paolo Monelli, per il supporto e il coordinamento.

Scopri il sito ufficiale di
Ferrari Magazine

9591