Nuovi brividi al Ferrari World di Abu Dhabi

Nuovi brividi al Ferrari World di Abu Dhabi

Azienda

Le montagne russe da record Flying Aces inaugurate con un evento mozzafiato

Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti – Il Ferrari World di Abu Dhabi ha inaugurato le montagne russe da record Flying Aces. L’attrazione ha come tema il biplano, riferimento storico al simbolo della Ferrari, il Cavallino Rampante che si trovava originariamente sull’aereo del pilota Francesco Baracca. La pista, con il giro della morte più alto del mondo a 52 metri e la più ripida e veloce salita verticale inclinata di 51 gradi, è un’esperienza adrenalinica senza precedenti.

 


Flying Aces è stata inaugurata il 24 febbraio con un evento esclusivo. Un centinaio di dignitari locali e ospiti selezionati hanno assistito a uno show di pura azione, con una California T, guidata dal test driver della Scuderia Ferrari Jean-Eric Vergne ha “sfidato” in velocità un biplano XIII SPAD lungo la Leisure Drive di Yas Island. Prima che le celebrazioni si spostassero in cielo, con le incredibili acrobazie dell’aeroplano.

Ferrari World Abu Dhabi - Stunt

Queste montagne russe sono la prova di coraggio definitiva: 135 secondi di emozione pura, con una velocità massima di oltre 190 km/k su questa pista da 1.5 km. La corsa simula le acrobazie dei voli in assenza di gravità con giri della morte e curve e cambi di direzione velocissimi.

Il lancio di Flying Aces dà il via a un anno eccezionale del Ferrari World di Abu Dhabi, che è pronto a inaugurare una serie di inimitabili nuove corse e attrazioni.

Ferrari World Abu Dhabi - Ribbon Cutting