Quattro regine per un cavaliere

Quattro regine per un cavaliere

GT & Sport Cars

F40, F50, Enzo e LaFerrari insieme sulla pista di Fiorano

Vederle riunite tutte insieme sul circuito di Fiorano è stata un’emozione indimenticabile. Resa ancora più speciale dal fatto che per l’occasione a guidarle, una dopo l’altra, è stato proprio chi le ha sviluppate come collaudatore su quella stessa pista.
Parliamo di F40, F50, Enzo e LaFerrari, le vetture che hanno segnato la strada dell’evoluzione tecnologica della Ferrari degli ultimi 30 anni, e dello storico test driver Dario Benuzzi, a Maranello dal 1969, che salendo in sequenza su queste auto ha rivissuto le emozioni di una vita di lavoro con il Cavallino Rampante in una sorta di time lapse tecnologico davvero unico.


Quattro regine per un cavaliere
Alla fine, però, è stato impossibile resistere alla tentazione di far scendere contemporaneamente in pista le quattro serie limitate speciali della Ferrari. Le loro linee e il sound dei loro propulsori a 8 e 12 cilindri hanno generato uno spettacolo e una sinfonia memorabili. Una celebrazione perfetta della passione e dell’eccellenza Ferrari.