Secondo Robb Report la 458 Spider è “Best of the Best”

Maranello, 7 giugno 2012 – Il magazine americano Robb Report, una delle riviste di riferimento nel settore del lusso a livello mondiale, ha incoronato la 458 Spider “Best of the Best 2012” nella categoria “convertibles”, dopo che già nel 2011 la 458 Italia aveva trionfato tra le sportscar.

Prestazioni, handling, sistemi di controllo e design fanno meritare alla 458 Spider lo stesso titolo conquistato dalla “coupè”. Nella versione “en plein air” della 458, alle motivazioni del riconoscimento si aggiunge l’apprezzamento per l’innovativa soluzione dell’hard top installato su un’architettura a motore posteriore-centrale, e un sound del motore ancora più coinvolgente e presente in abitacolo.

La 458 Spider è dotata del motore 8 cilindri da 4499 cm3 e 570 cavalli, vincitore del premio International Engine of the Year 2011, che, associato al cambio F1 doppia frizione, le consente di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 3,4 secondi e di raggiungere la velocità massima di 320 km/h. Oltre alle prestazioni ai vertici della categoria la nuova vettura è best in class anche per consumi ed emissioni. Grazie al sistema HELE (High Emotion Low Emission) i consumi sul ciclo urbano combinato sono 11,8 l/100 km con emissioni di CO2 a 275 gr/km.