Una giornata particolare per un campione delle due ruote. Cairoli in visita alla Ferrari

Maranello, 20 gennaio – Antonio Cairoli, tre volte campione del mondo di MX-1 motocross, ha vissuto oggi una giornata davvero speciale visitando gli stabilimenti Ferrari. Nel corso del tour, Cairoli ha potuto vedere le principali aree produttive dell’Azienda, passando per la pista di Fiorano, F1 Clienti ed il Museo Ferrari.

C’è stata inoltre l’opportunità per incontrare il Team Principal della Scuderia, Stefano Domenicali, al quale ha espresso la propria gratitudine per questa esperienza davvero unica. “Sono felice di quest’opportunità e di aver potuto conoscere da vicino un’Azienda così unica in Italia e nel mondo” -ha detto Antonio – “tanto più che, da pilota italiano, la passione per questa squadra mi accompagna sin da bambino”.

Al termine della sua giornata maranellese, Cairoli non ha nascosto di essersi letteralmente innamorato dei gioielli di Casa Ferrari: "Il mio modello preferito è sempre stato la 599 GTB Fiorano ma, venendo qui, sono rimasto senza parole di fronte alle linee aggressive della 458 Spider e alla ricchezza degli interni della FF”.

La visita in fabbrica si è poi conclusa con un passaggio all’Atelier, l’area di personalizzazione della Ferrari, dove Cairoli ha scoperto le innumerevoli combinazioni che permettono di costruire la propria vettura su misura.