X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 

Veca e Mahle sul Podio Ferrari

Sono Veca e Mahle le Aziende premiate nell’edizione 2013 del Podio, il tradizionale appuntamento che la Ferrari riserva ai suoi fornitori e partner strategici. Con questo riconoscimento si vogliono premiare le eccellenze delle eccellenze: già il parterre delle aziende che collaborano con il Cavallino Rampante rappresenta il meglio in ogni settore di pertinenza ma in quest’occasione si vuole enfatizzare il contributo specifico prestato nel corso degli ultimi dodici mesi, soprattutto per quanto riguarda la tecnologia, la competitività e l’innovazione. I premi sono due come le anime della Ferrari, peraltro in costante e biunivoca collaborazione: le attività sportive e la produzione di vetture stradali ad alte prestazioni.

I riconoscimenti 2013 sono stati assegnati a Veca e Mahle. La prima, fra i leader mondiali nel settore della produzione meccanica d’eccellenza è stata premiata per il livello raggiunto nelle lavorazioni meccaniche per applicazioni legate alla Formula 1, che hanno consentito l’applicazione di soluzioni esclusive caratterizzate da un livello di qualità molto elevato, consentendo al tempo stesso una continua accelerazione del time to market. Mahle ha ricevuto il premio in virtù del costante supporto fornito alla Ferrari sul fronte dei motori contribuendo in maniera fondamentale al raggiungimento dei target stabiliti in termine di prestazioni e qualità.

“I nostri fornitori e partner sono cruciali per i risultati che la Ferrari conquista sulle piste e sui mercati di tutto il mondo. A tutti voi – ha detto il Presidente Luca di Montezemolo – chiediamo di innovare costantemente e di garantire una qualità estrema. Ferrari crea solo prodotti straordinari e deve poter contare su partner che sanno guardare avanti, essere creativi e creare soluzioni nuove ed originali”.

Alla cerimonia erano presenti anche l’Amministratore Delegato Amedeo Felisa, il Team Principal della Scuderia Stefano Domenicali, che accompagnava i piloti ufficiali Fernando Alonso e Felipe Massa, giunti appositamente a Maranello alla vigilia della partenza per Budapest, sede del Gran Premio d’Ungheria, decimo appuntamento del Campionato del mondo di Formula 1.

Sono stati Felipe e Fernando ad aggiungere la classica ciliegina sulla torta al premio ricevuto da Veca e Mahle. Al termine della cerimonia, infatti, il presidente dell’azienda italiana, Alessandro Verasani e Fed Tuerk general manager motorsport dell’azienda tedesca, hanno potuto provare l’ebbrezza della velocità di una Ferrari F12berlinetta sulla pista di Fiorano, avendo come piloti d’eccezione proprio i due portacolori della Scuderia.

Scopri il sito ufficiale di
Ferrari Magazine

9591