X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 

Alonso e la F12 in pista sulla Nordschleife

Fare interviste non sarà forse l’attività preferita di un pilota ma quando c’è la possibilità di mettere le mani sul volante e spingere il piede sull’acceleratore per sprigionare una potenza praticamente pari a quella che si ha a disposizione quando si guida una monoposto di Formula 1 allora qualsiasi cosa diventa un piacere, anche venti minuti davanti alle telecamere della televisione tedesca RTL. Se in più si aggiunge che tutto ciò avviene su uno dei tracciati più affascinanti del mondo, la Nordschleife del Nürburgring, è la classica ciliegina sulla torta. Ce lo dimostra Fernando Alonso al volante della F12berlinetta nel video che presentiamo oggi.

“Guidare qui è uno spettacolo, dà delle sensazioni bellissime: farlo con una F12 è il massimo” – ha detto Fernando – “Questa è la mia Ferrari preferita: potente, bella, unica da guidare. E’ un peccato che non si corra più con la Formula 1 su questa pista ma credo che sarebbe troppo pericoloso”.

Era la prima volta che il pilota della Scuderia poteva guidare una Ferrari stradale sull’Inferno Verde e queste sono state le sue prime parole una volta sceso dalla vettura: “La cosa che ti colpisce immediatamente è la straordinaria potenza del motore ma anche la sua elasticità: sale di giri come quello di una Formula 1 e sembra non voler smettere mai. E’ precisa nella guida, tanto che non si direbbe che il motore è davanti: ottima l’aderenza all’ingresso delle curve e grande la reattività, quasi come si guidasse col pensiero. Insomma, un vero divertimento, con un sound straordinario!”

Si dev’essere divertito e, magari anche un filo spaventato Jan Krebs, l’intervistatore-passeggero seduto accanto a Fernando, almeno a giudicare da alcune sue esclamazioni…

Per scoprire tutto sull’intervista andate sul sito della Scuderia: www.ferrarif1.com

Scopri il sito ufficiale di
Ferrari Magazine

9591