X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 

La Ferrari fa tredici

Tredici in undici anni. Sono i riconoscimenti ricevuti dalla Ferrari da parte di Top Gear, una delle riviste più autorevoli a livello mondiale, edita dalla BBC. Quest’anno è toccato alla 458 Speciale fare una bellissima doppietta, essendo stata incoronata “Supercar of the Year” e avendo ricevuto il premio di “Car of the Year” di James May, uno dei conduttori della celeberrima trasmissione televisiva che accompagna sul piccolo schermo il magazine cartaceo.

Fra i tredici premi assegnati alla casa di Maranello in poco più di un decennio spicca il poker nella categoria delle supercar: prima della Speciale erano state la F12berlinetta (2012), la 458 Italia (2009) e la F430 (2005) ad essere insignite di questo prestigioso titolo.

“L’ho amata e quello che ho amato è che stavo ancora guidando una 458, che è già la mia vettura preferita” – ha detto May a proposito della Speciale – “Ma è stato come se qualcuno fosse andato dai miei sensori recettivi con una pietra tagliente e li avesse affilati un po’”. Come ex-proprietario di una F430 coupé e attuale possessore di una 458 Italia, James è in un’ottima posizione per apprezzare le innovazioni tecniche introdotte sulla 458 Speciale, a partire dal sistema di controllo elettronico dell’angolo di assetto (SSC) che permette di ottenere un controllo della vettura al limite e, conseguentemente, di migliorare sensibilmente le emozioni di guida.

Scopri il sito ufficiale di
Ferrari Magazine

9591