X

 

R

EGISTRAZIONE

GUEST

 

 

 

o

 

 
CREA ACCOUNT

 

R

EGISTRAZIONE

CLIENTE

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA

 

O

WNER

REGISTRATION

 

 
Possiedi o hai ordinato una vettura Ferrari?
Registrati ed accedi all'area clienti dove troverai tutti i servizi e gli eventi a te dedicati.
REGISTRATI ORA
 

Un debutto Speciale, anche sulla Rete

Il debutto ufficiale della 458 Speciale avvenuto ieri nella giornata inaugurale del Salone di Francoforte ha fatto immediatamente scalpore, tanto sui media quanto sulla Rete.

“Non parliamo bene l’italiano” – scrive Motortrend – “Ma dopo aver visto e ascoltato il Cavallino Rampante nel video della 458 Speciale capiamo molto meglio come questa vettura abbia ricevuto un simile nome”.

“Quanto di più vicino un pilota possa avere ad una Formula 1 senza dover spendere un milione di euro” – aggiunge Automotive News mentre il Daily Telegraph s’interroga: “Più potente, più agile, più leggera: che cosa c’è non piace della 458 Speciale?”

Al di là del giudizio delle testate generalistiche e specialistiche, la 458 Speciale ha sicuramente incontrato il favore degli internauti, come testimoniano i tanti messaggi raccolti nella blogosfera e sui social network: “Un enorme oggetto del desiderio…. Ho iniziato a sbavare ancora prima di cliccare sul link del video!…. Una vettura incredibile ed un bellissimo video!…. Perfezione pura!… Bravo Ferrari, bravo!!”.

Della nuova serie special di Maranello piacciono lo stile e il suono, incuriosiscono le soluzioni aerodinamiche mobile e i controlli dinamici. C’è chi la confronta con le precedenti serie speciali come la 430 Scuderia e la 360 Challenge e c’è anche qualche nostalgico che la vorrebbe con il cambio manuale. Tutti fanno la stessa domanda: come dev’essere guidarla?

Ah, agli scettici che si chiedono se nel video sono stati utilizzati trucchi cinematografici rispondiamo che non è vero: tutta pasta della 458 Speciale e di un collaudatore Ferrari!

Scopri il sito ufficiale di
Ferrari Magazine

9591